Comitato degli italiani all'estero
Circoscrizione consolare di Colonia

Pfälzer Str. 17, 50677 Köln |  0221 9320380
Lunedì 17 - 20 Martedì 16 - 19

"Per tutelare e promuovere la comunità italiana"

Wiederaufnahme eines angepassten Schulbetriebs in Corona-Zeiten zu Beginn des Schuljahres 2020/2021

Im Schuljahr 2020/2021 soll der Schul- und Unterrichtsbetrieb in Nordrhein-Westfalen wieder möglichst vollständig im Präsenzunterricht stattfinden.

Im Schuljahr 2020/2021 soll der Schul- und Unterrichtsbetrieb in Nordrhein-Westfalen wieder möglichst vollständig im Präsenzunterricht stattfinden. Über dieses Ziel sind sich alle Länder einig, was auch in einem Beschluss der Kultusministerkonferenz vom 18. Juni 2020 noch einmal bekräftigt wurde. Dabei muss der Schutz der Gesundheit der Lehrkräfte, der Schülerinnen und Schüler, sowie aller am Schulleben Beteiligten sichergestellt sein. Zugleich soll durch eine möglichst weitgehende Rückkehr zu einem angepassten Schulbetrieb in Corona-Zeiten das Recht der Kinder und jungen Menschen auf Bildung und Erziehung gesichert werden. In der Praxis muss das bedeuten, dass für die Schülerinnen und Schüler aller Jahrgänge an allen Schulformen in ganz Nordrhein-Westfalen Unterricht nach Stundentafel stattfindet. Es gilt wieder der Grundsatz, dass der Unterricht in Präsenzform den Regelfall darstellt. Sollte Präsenzunterricht auch nach Ausschöpfen aller Möglichkeiten wegen des weiterhin notwendigen Infektionsschutzes oder deshalb nicht vollständig möglich sein, weil Lehrkräfte dafür nicht eingesetzt werden können und auch kein Vertretungsunterricht erteilt werden kann, findet Distanzunterricht statt.

VOTO PER CORRISPONDENZA DEI CITTADINI ITALIANI RESIDENTI ALL’ESTERO

Con decreto del Presidente della Repubblica del 17 luglio 2020, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 18 luglio 2020, è stata fissata al 20-21 settembre 2020 la data del referendum confermativo popolare, originariamente indetto per il 29 marzo e poi sospeso, sul testo di legge costituzionale recante “modifica degli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, che vedrà coinvolti anche i cittadini italiani residenti all’estero.

Si ricorda che il VOTO è un DIRITTO tutelato dalla Costituzione Italiana e che, in base alla Legge 27 dicembre 2001, n.459, i cittadini italiani residenti all’estero, iscritti nelle liste elettorali, possono VOTARE PER POSTAA tal fine, si raccomanda quindi di controllare e regolarizzare la propria situazione anagrafica e di indirizzo presso il proprio consolato.

Lettera al Ministro On. Di Maio del 4.7.2020

Mercoledì 24.6.20 una delegazione del Com.It.Es di Colonia (composta dal Presidente Giuseppe Bartolotta e dai Membri Simonetta del Favero, Chiara Milanese, Giuseppe Laudani e Gino Pacifico) ha incontrato il Console Generale Dott. Pierluigi Giuseppe Ferraro presso la sede del Consolato di Colonia.

L’incontro dedicato all’attuale situazione dei servizi consolari e, in modo particolare, alla tempistica di rilascio delle carte d’Identità e dei passaporti, si è svolto in un contesto di dialogo aperto e franco.

Talentcampus 2020

Sono ancora aperte le iscrizioni, ci sono ancora posti.
 
Scarica il Flyer:
 
 

Nuova guida: "Primi passi in Germania per la terza età"

Curata dall‘InterComites Germania, in collaborazione con l‘Ambasciata d‘Italia a Berlino, la guida cerca di dare informazioni utili e pratiche a coloro che, una volta raggiunta l‘età della pensione, prendono in considerazione l‘idea di andare a vivere in Germania. Sono infatti sempre di più gli anziani che, per un motivo o per l‘altro, decidono di affrontare uno spostamento così radicale. In quaranta agili pagine si trovano le informazioni basilari su quali sono i primi passi da compiere sia prima di lasciare l‘Italia sia all‘arrivo in Germania.

L'opuscolo può essere scaricato in formato pdf e sarà disponibile gratuitamente in formato cartaceo presso le Sedi consolari, i Com.It.Es che operano sul territorio tedesco e i Patronati italiani in Germania.

IL SISTEMA SCOLASTICO TEDESCO

Andare a scuola e studiare: alcune informazioni utili per chi si trasferisce nella circoscrizione consolare di Colonia. Il testo che segue nasce dalla rielaborazione ed attualizzazione delle informazioni contenute nella pubblicazione „ Primi passi in Germania. Guida per un primo orientamento“

Il sistema scolastico tedesco non è uniforme ed è condizionato dalla struttura federalista dello Stato. In queste pagine ci riferiamo esclusivamente al sistema adottato nel Nord Reno Vestfalia, lo stato regionale in cui si trova la circoscrizione consolare di Colonia.

Il sistema scolastico tedesco presenta diverse differenze da quello italiano. Una delle più importanti riguarda la struttura del percorso scolastico. Il sistema tedesco non prevede le scuole medie ed è pertanto suddiviso in due grandi blocchi: la scuola elementare (Grundschule) e la scuola superiore (weiterführende Schule). Nel Nordreno Verstfalia (NRW) la scuola superiore è costituita da tre indirizzi principali - il Gymnasium, la Realschule e la Hauptschule – a cui se ne affiancano altri due – la Gesamtschule e la Sekundarschule – che consentono di ottenere diplomi diversi.

Il Coronavirus ha cambiato il quotidiano di chiunque

 
 
Non tutti gli italiani residenti in Germania sanno il tedesco.
Ecco dove attingere a informazioni importanti in lingua italiana, relative a tutto ciò che concerne:
 

Als seguente link potete provare tutte le informazioni in italiano relative agli aiuti alle aziende.

Nasce il sito informativo corona.comites-dortmund.de in collaborazione con il Patronato Ital Uil Germania e.v. per dare indicazioni su come muoversi in questo periodo di Coronavirus ai lavoratori e alle imprese italiane che si trovano in Germania.

http://corona.comites-dortmund.de/

In questo momento così particolare che coinvolge tutti noi, il Comites di Dortmund e il Patronato Ital Uil Germania e.v, hanno pensato di mettersi al servizio di tutti gli italiani che vivono in Germania e che si trovano a dover fare i conti con nuove restrizioni e nuovi decreti in ambito lavorativo. A seguito delle tante domande che quotidianamente arrivano agli uffici di patronato, è nata l’idea di riassumere in una pagina, consultabile on line, tutte le risposte e le informazioni utili per fugare dubbi su tutte le nuove normative.

C’è una sezione dedicata ai lavoratori e una dedicata alle imprese. Si trovano sezioni dedicate a “misure e provvedimenti” e ai “sussidi sociali”. Non manca una parte sulle ultime notizie e infine una sezione decisamente importante che si intitola “tristezza da virus”. Qui si possono trovare suggerimenti utili che non riguardano precisamente il lavoro, ma si concentrano sulla persona e su come passare questo periodo senza lasciarsi abbattere. In 5 punti si danno consigli su atteggiamenti da tenere e altri da evitare, su come prendersi cura di sé, della propria casa e di quelli che amiamo. Utilissimo anche il link per accedere al Sistema bibliotecario digitale italiano. 

Il sito non vuole sostituirsi al contatto telefonico e al servizio diretto che continua anche ora, ma vuole solo essere un supporto in più per tutti coloro che hanno domande sul tema lavoro ai tempi del Coronavirus.

Marilena Rossi
Comites Dortmund

Informazioni importanti per gli utenti durante l'emergenza Coronavirus 

Accesso semplificato alle prestazioni sociali 

Al fine di aiutare l’utenza, forniamo qui di seguito alcune informazioni utili riguardanti l’organizzazione e la regolamentazione dei casi durante il periodo di emergenza Corona Virus. 

1 . Gli appuntamenti già fissati per una data successiva all’inizio dell’emergenza Corona Virus e che prevedevano per l’utenza di presentarsi presso gli uffici dell’agenzia del lavoro, 

non si devono disdire, nè telefonicamente, nè per email. 

La revoca degli appuntamenti e la mancata presentazione presso gli uffici non sarà pertanto sanzionata. 

2 . Sono sospesi tutti i termini di scadenza per la consegna o spedizione della documentazione richiesta, già comunicati prima dell’emergenza. 

Eventuali modifiche riguardanti questa direttiva straordinaria, saranno comunicate tempestivamente. 

3 . Il pagamento delle prestazioni sociali (ALG II) così come del „Kindergeld“ e „Kinderzuschlag“ non subirà alcun cambiamento e sarà garantito regolarmente. 

4 . Le domande (anche di rinnovo) per la disoccupazione (ALG) e gli aiuti sociali (ALG II), Kindergeld o Kinderzuschlag e qualsiasi altra comunicazione di variazioni, potranno essere scaricate dal sito dell’agenzia del lavoro e una volta compilate inviate o per posta o imbucate nella cassetta delle lettere del vostro Job Center di competenza. 

­

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.