Comitato degli italiani all'estero
Circoscrizione consolare di Colonia

Pfälzer Str. 17, 50677 Köln |  0221 9320380
Lunedì 17 - 20 Martedì 15 - 18

"Per tutelare e promuovere la comunità italiana"

Verbale della riunione del 24 aprile 2017

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            Sono presenti:

BARTOLOTTA Giuseppe, BENATI Rosella, COCCO Walter, DE BELLIS Teresa, DEL FAVERO Simonetta, LAUDANI Giuseppe, MESSUTI Giuseppe, PACIFICO Gino, PATERNÓ Pietro, PEDIGLIERI Giorgio, SORRENTINO Francesca, TONETTA Paola, VALLECOCCIA Silvio

 

Assenti giustificati:

CHIANCHIANA Crocetta, CONTU Luisa, MILANESE Maria Chiara, STORTONI Luciana

 

Per l’amministrazione: il Console Generale Emilio Lolli 

 

1. Verbale

1.1. Approvazione del verbale del 27.01.2017

 

2. Delibere

2.1. (eventuali) Pareri riguardo alla richiesta di Provvidenze(contributo) erogate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri a favore della stampa in lingua italiana edita all’ estero

2.2. Parere riguardo al Bilancio Preventivo 2018 del Com.it.Es di Colonia

 

3. Informazioni

3.1. Relazione dalle Commissione

3.2. Intercomites e C.G.I.E.

3.3. Riguardo all’incontro con la cittadinanza in Aachen – Aquisgrana (02.04.2017)

3.4. Rinnovo Pagina Internet, Facebook e Newsletter

3.5. 8 luglio 2017: Festa di chiusura dell’Italo Svevo

3.6 Referendum relativi alla “abrogazione di disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti” e alla “abrogazione di disposizioni sul lavoro accessorio” (voucher), 28 maggio 2017

 

4. Interpellanze

4.1. Proposte concrete per intensificare il contatto con la cittadinanza

4.2. Campagna doppia cittadinanza

4.3 Proposta Applicazione informativa (App Primi Passi)

4.4. Data e orario prossima Assemblea

 

5. Varie ed eventuali

 

Il Presidente apre la riunione alle ore 19:05.

Il Presidente constata che al momento attuale il Com.It.Es. è composto da 17 membri: La Cara ha presentato le dimissioni come membro del comitato secondo le modalità stabilite dalla legge. L’amministrazione provvederà nei prossimi giorni alla nomina di Antonino Motta a nuovo membro. Sentito per l’amministrazione il parere del Console Generale Dr. Lolli, il Presidente constata che il numero legale necessario per deliberare in Assemblea è quindi di 9 membri.

 

Pediglieri arriva alle ore 19:15

 

1.1. Approvazione del verbale del 27.01.2017.

Vengono apportate alcune modifiche. Paternò propone di inserire nel Verbale i totali relativi ai bilanci del Com.It.Es. Benati propone di pubblicare in allegato al verbale il bilancio completo. Quest’ultima proposta viene approvata all’unanimità.

Il verbale viene approvato col seguente voto:

Favorevoli: 12

Astenuto: 1

 

2. Delibere

2.1. (eventuali) Pareri riguardo alla richiesta di Provvidenze(contributo) erogate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri a favore della stampa in lingua italiana edita all’ estero.

Per ora non è pervenuta alcuna richiesta relativa al contributo trattato nell’ordine del giorno. Eventuali domande verranno prese in considerazione nei termini stabiliti dalla legge.

 

2.2. Bilancio preventivo 2018

Il Presidente presenta i bilanci preventivi per l’anno 2018 relativi ai capitoli di spesa 3103 e 3106.

I bilanci vengono approvati all’unanimità.

 

3. Informazioni

3.1. Relazione dalle Commissioni

Pacifico e Il Console Generale introducono il tema relativo ai corrispondenti consolari. Il Console Generale sottolinea la necessità di 11 o 12 corrispondenti Consolari per venire incontro alle esigenze della cittadinanza residente nel territorio. Alcuni candidati sono già stati contattati. Le richieste di nomina relative sono state presentate all’ufficio competente. Si attende una risposta.

Paternò esprime alcune perplessità relative alla nomina del Sig. Pulerà vista la vicinanza geografica tra Worrigen e la sede del Consolato Generale. Il Console ribadisce che oltre alla distanza geografica bisogna tener conto della densità di popolazione presente nella zona. Il Sig. Pulerà inoltre dovrebbe interessarsi di una zona geografica più ampia rispetto alla sola Worringen.

Il Console Generale invita a proporre alcuni candidati per garantire una copertura del territorio di competenza.

Bartolotta suggerisce il Sig. Virzì Vincenzo per Gummersbach.

Viene inoltre ricordato come il ruolo del corrispondente consolare sia di volontariato, non preveda alcuna forma di retribuzione né da parte del Consolato, tantomeno da parte dei concittadini italiani, e di come i concittadini possano richiedere aiuto a codeste persone nello svolgimento delle pratiche consolari, ma non siano obbligate a rivolgersi esclusivamente a loro.

Per quanto riguardo il formulario relativo alla qualità e alla soddisfazione del concittadino nella fruizione dei servizi consolari, il Console Generale sottolinea che il ministero ha pubblicato delle linee guida per introdurre il sistema. Vista però la sua prossima partenza per nuova destinazione, ritiene opportuno rimandare la questione al Suo successore.

In tal senso viene anche rimandata la questione relativa alla sistemazione della sala d’attesa.

 

Pacifico e Pediglieri sottolineano alcuni disagi relativi all’istallazione della nuova porta di sicurezza per l’accesso in consolato. Tra gli argomenti trattati, si segnala un disagio avuto da parte di un concittadino col personale addetto alla sicurezza e si suggerisce di aumentare il numero delle cassette di sicurezze messe a disposizione della cittadinanza.

Il Console Generale conferma che aumenterà il numero delle cassette di sicurezza e chiede informazioni ulteriori relative al disagio segnalato, per poter intervenire in maniera precisa. Altre norme di sicurezza sono in preventivo, ad esempio per quel che riguarda i vetri delle finestre al pian terreno, ma i relativi costi devono essere ancora valutati.

 

De Bellis Teresa arriva alle ore 19:55 e si presenta brevemente in qualità di nuovo membro Com.It.Es., subentrata dopo la rinuncia di Giglio.

 

Del Favero illustra gli sviluppi relativi al progetto in collaborazione con la città di Colonia (persona di riferimento: Frau Müller) per promuovere l’attenzione ai mestieri artigianali, promossi da cittadini provenienti dalla Turchia, dalla Grecia e dall’Italia. Si intende presentare tale opportunità lavorativa ai giovani residenti nel territorio.

 

3.2. Intercomites e C.G.I.E.

Del Favero riporta alcuni argomenti trattati durante l’assemblea del CGIE del 29 marzo 2017, prendendo spunto dalla relazione di Governo presentata dal sottosegretario Amendola, inoltrata a tutti i membri Com.It.Es. a mezzo mail.

Vengono inoltre presentati gli sviluppi della proposta di riforma Com.It.Es./CGIE in corso di elaborazione.

Bartolotta sottolinea la necessità di incentivare il coordinamento tra i finanziamenti legati alla scuola, gli istituti di cultura e le realtà locali, anche in funzione della rappresentanza della cittadinanza da esercitare.

Vengono accennati altri temi trattati durante l’assemblea del CGIE: INPS, Conferenza giovani italiani nel mondo, nuova migrazione e collettività.

Si propone di inoltrare il verbale della riunione CGIE ai membri Com.It.Es. non appena né avverrà pubblicazione.

 

3.3. Riguardo all’incontro con la cittadinanza in Aachen –Asquigrana(02.04.2017)

Messuti, Pacifico e Laudani riferiscono riguardo all’ incontro da loro organizzato come membri Com.It.Es. ad Aachen: è stato un ottimo incontro, dove si è registrata una presenza oltre alle 50 persone.

Il Console Generale ha presentato una segnalazione alla Missione Cattolica, vista l’assenza di un sacerdote in lingua italiana ad Aachen, richiesto dalla comunità ivi residente.

 

3.4. Rinnovo Pagina Internet, Facebook e Newsletter

Il Presidente presenta la proposta di aggiornamento della pagina web del Comites, anche per renderla capace di interagire coi nuovi media (come ad esempio Facebook ed un servizio newsletter). Il costo previsto è di ca. 1.500 Euro. Il Presidente continuerà a curarne la redazione.

Il rinnovo della pagina Internet viene approvato all’unanimità

 

3.5 8 luglio 2017: Festa di chiusura dell’Italo Svevo.

La festa della chiusura del Italo Svevo si svolgerà l’8 luglio presso l’Istituto Italiano di Cultura a Colonia.

 

3.6 Referendum relativi alla “abrogazione di disposizioni limitative della responsabilitá solidale in materia di appalti” e alla “abrogazione di disposizioni sul lavoro accessorio”(voucher),28 maggio 2017

Il Console Generale Emilio Lolli spiega i motivi dell’annullamento del referendum. La materia è stata regolata in ambito legislativo.

Sorrentino lascia la riunione alle ore 20:30.

Il Console Generale lascia la riunione alle ore 20:35.

 

4. Interpellanze

4.1. Proposte concrete per intensificare il svevo contatto con la cittadinanza

Il Presidente presenta la proposta di collaborazione con l’associazione Italia Altrove per la realizzazione di una serie di 4 incontri con la cittadinanza da realizzare a Düsseldorf. Si propone a tal proposito di presentare la richiesta di finanziamento integrativo.

Dopo un dibattito si propone di collaborare con Italia Altrove per la realizzazione di un incontro e di presentare la richiesta di finanziamento integrativo per la realizzazione di più incontri in collaborazione con più associazioni presenti sul territorio. Si propone di presentare una richiesta di finanziamento integrativo di 5.000 Euro per trattare tematiche quali ad esempio il lavoro, la scuola, l’assicurazione sanitaria, forme di rappresentanza della cittadinanza italiana.

Si propone di istituire una commissione ad hoc composta dal Presidente, Bartolotta, Cocco, De Bellis, Del Favero, Laudani e Pacifico per approntare la richiesta ed individuare le associazioni con cui poter collaborare.

Tali proposte vengono approvate all’unanimità.

 

4.2 Campagna doppia cittadinanza

Benati propone di realizzare uno studio esplorativo sul tema, incaricando ad esempio uno studente italiano (20 ore di lavoro, retribuzione 400 Euro) per avere dei dati statistici e alcune indicazione prima di procedere alla redazione di un progetto di campagna per la doppia cittadinanza.

Solo dopo si potrà formare una commissione ad hoc per la realizzazione di campagna.

Tale proposta viene approvata all’unanimità.

 

4.3 Proposta Applicazione informativa (App Primi Passi)

Tale argomento verrà trattato alla prossima assemblea Intercomites. Il Presidente, Del Favero, Pacifico, Stortoni si incontreranno con un esperto (il Sig. Giovanni Ioele) per preparare l’argomento da presentare all’assemblea Intercomites.

 

4.4. Data e orario prossima Assemblea

La prossima riunione si terrà il 26 giugno 2017 alle 19:00

 

5. Varie ed eventuali

 

Il Presidente chiude la riunione alle ore 21.15.

 

La segretaria

Antonietta De Francesco

­