Comitato degli italiani all'estero
Circoscrizione consolare di Colonia

Pfälzer Str. 17, 50677 Köln |  0221 9320380
Lunedì 17 - 20 Martedì 16 - 19

#PER TUTELARE E PROMUOVERE LA COMUNITÀ ITALIANA#

  • DiashowBase

    DiashowBase

  • Diashow2

    Diashow2

  • Diashow1 Kopie

    Diashow1 Kopie

  • Diashow3

    Diashow3

  • DiashowBase5

    DiashowBase5

  • Diashow5

    Diashow5

  • Diashow6

    Diashow6

  • Diashow7

    Diashow7

  • Diashow11

    Diashow11

  • Diashow12

    Diashow12

  • Bildschirmfoto 2021-01-20 um 16.51.28

    Bildschirmfoto 2021-01-20 um 16.51.28

Articoli

Focus: Cittadini Italiani in rientro dall’estero e cittadini stranieri in Italia

Di seguito si riportano le risposte alle domande frequenti relative a cittadini italiani in rientro dall’estero e cittadini stranieri in Italia, in seguito all'entrata in vigore dell'Ordinanza del Ministro della Salute 20 marzo 2020, dell'Ordinanza del 22 marzo 2020 adottata congiuntamente dal Ministro della Salute e dal Ministro dell'Interno e del Dpcm 22 marzo 2020:

Pagamento delle pensioni all’estero: sospensione dell’avvio della seconda fase, riferita agli anni 2019 e 2020, della verifica generalizzata dell’esistenza in vita, a seguito dell’emergenza sanitaria causata dal Covid-19.

Formato PDF da scaricare:

LAND NRW - Portale Coronavirus

https://www.land.nrw/corona

I diritti dei lavoratori in Germania durante l'emergenza Coronavirus


1. Quando potete rimanere a casa?

Non potete decidere da soli di non andare al lavoro per paura del coronavirus. Il datore di lavoro può reagire con una lettera di diffida o addirittura con un licenziamento.

Se avete avuto contatti con una persona affetta da Coronavirus, verificate tempestivamente se dovete mettervi in quarantena. Se dovete assentarvi dal posto di lavoro per un accertamento medico a causa di un possibile contagio, è necessario informare prima il vostro datore di lavoro e presentare poi un certificato di malattia redatto dal medico. Il medico è tenuto a segnalare le persone che risultano positive al Coronavirus all’autorità sanitaria locale. 

In linea di principio, in caso di malattia, indipendentemente che siate affetti dal coronavirus o da altra patologia – vale la seguente regola: fatevi rilasciare dal vostro medico un certificato di malattia, il quale va inviato, immediatamente al vostro datore di lavoro. Il datore di lavoro è tenuto a pagare regolarmente lo stipendio per 6 settimane. A partire dalla settima settimana avete diritto all’indennità di malattia (Krankengeld).

Informazioni e indicazioni pratiche in questo Flyer curato dal Comites di Hannover:

 

a seguito delle misure straordinarie adottate dai governi italiano e tedesco relativamente al contenimento della pandemia da coronavirus ed alle piu recenti istruzioni ministeriali tutti gli appuntamenti per l‘ ufficio passaporti e carte d’identita‘ sono sospesi a partire da martedi‘ 17 marzo 2020 e fino a nuova comunicazione – ufficio passaporti e carte d’identita‘, il capo ...

https://conscolonia.esteri.it/consolato_colonia/it/la_comunicazione/dal_consolato/2020/03/avviso-tutti-gli-appuntamenti-per_0.h

 
a seguito delle misure straordinarie adottate dai governi italiano e tedesco relativamente al contenimento della pandemia da coronavirus ed alle piu recenti istruzioni ministeriali tutti gli appuntamenti per l‘ ufficio stato civile e cittadinanza sono sospesi a partire da martedi‘ 17 marzo 2020 e fino a nuova comunicazione – il funzionario vicario; avviso

 

Indicazioni relative all’emergenza COVID-19 in Italia

 

https://conscolonia.esteri.it/consolato_colonia/it/la_comunicazione/dal_consolato/2020/03/corona-virus-apertura-del-consolato.html

In ottemperanza alla Direttiva n. 2/2020 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, a partire dal giorno 16.03.2020 e fino a nuovo ordine il Consolato rimarrà aperto al pubblico, nei consueti orari, unicamente per questioni INDIFFERIBILI ed aventi carattere di URGENZA.Le comunicazioni telefoniche e via posta elettronica saranno come sempre attive e funzionanti.

Nuove modalità presentazione e ritiro Carta d'Identità

La domanda di Carta d'Identità non si effettua più di persona né per appuntamento né all’Accoglienza ma deve, obbligatoriamente, essere inviata per posta o messa direttamente nella casella postale situata all’esterno del Consolato.

In allegato i moduli, già presenti sul sito, per la domanda (adulti e minori) e per l’assenso (genitori e minori) .

Per informazioni sullo stato della domanda, scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il pagamento della carta d’identità avverrà mediante versamento anticipato dell’importo che verrà comunicato dall’Ufficio Passaporti (specifico per ogni caso) sul C/C del Consolato:

    beneficiario: Italienisches Generalkonsulat
     n. conto: 232966200
     istituto di credito: Deutsche Bank
     BLZ: 37070024
     IBAN: DE36 370 700 240 2329662 00
     BIC: DEUT DE DBKOE

Con la Causale: “Pagamento CI a favore di …….. (nome del richiedente)…”

Ufficio Passaporti / Carte d’Identità - Consolato Generale d’Italia a Colonia

­

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.