Comitato degli italiani all'estero
Circoscrizione consolare di Colonia

Pfälzer Str. 17, 50677 Köln |  0221 9320380
Lunedì 17 - 20 Martedì 16 - 19

#PER TUTELARE E PROMUOVERE LA COMUNITÀ ITALIANA#

  • DiashowBase

    DiashowBase

  • Diashow2

    Diashow2

  • Diashow1 Kopie

    Diashow1 Kopie

  • Diashow3

    Diashow3

  • DiashowBase5

    DiashowBase5

  • Diashow5

    Diashow5

  • Diashow6

    Diashow6

  • Diashow7

    Diashow7

  • Diashow11

    Diashow11

  • Diashow12

    Diashow12

  • Bildschirmfoto 2021-01-20 um 16.51.28

    Bildschirmfoto 2021-01-20 um 16.51.28

Articoli

Costituzione dell’Archivio dei film di famiglia della Ruhr.
 
L’archivio è promosso dall’ Interkultur Ruhr e si focalizza principalmente su materiale riguardante l’immigrazione. L’archivio avrà la sua sede presso il RuhrMuseum ad Essen e cerca tutti quei materiali filmici amatoriali realizzati fino agli anni 80 su pellicola come 8mm o Super8. Con questi film tanta gente comune ha raccontato per decenni la propria quotidianità (feste di famiglia, vacanze, hobby ecc.), in generale ha conservato con questi piccoli filmati la propria esperienza di immigrati. Per preservare questa Storia che ha, come altri documenti più blasonati e riconosciuti, una indiscussa importanza l’archivio cerca persone in possesso di questi film che abbiano interesse a donarle per una loro conservazione.

Per maggiori informazioni consulatare il volantino da scaricare. 

ikr_call_it.pdf
Popular 8.38 MB 1126

I film possono essere spediti anche oltre il 14 aprile.

 

 

“Doppia cittadinanza, doppie opportunità.”

Con questo claim l’Intercomites Germania ha lanciato una nuova campagna informativa sulla doppia cittadinanza presso gli italiani che vivono in Germania. L’intento è di informare i connazionali che vivono in Germania sui vantaggi della doppia cittadinanza e su quanto sia semplice richiederla.
Con la doppia cittadinanza ti senti a casa, sempre, partecipando alla vita sociale, politica e economica di un territorio che è diventato familiare.

Quanto costa essere genitori a distanza?
Indagine sui costi delle nuove migrazioni italiane per le famiglie

Il Centro Altreitalie, in collaborazione con mammedicervellinfuga.com, attraverso l’indagine sui costi delle nuove migrazioni italiane per le famiglie, si appresta a tracciare i contorni e le dimensioni di questo fenomeno che riguarda sempre di più i giovani – e i meno giovani – del nostro Paese e le loro famiglie per cercare di fornire risposte che possano essere di aiuto ai genitori, ai figli, ma anche alle istituzioni.

“L’Italia post elezioni” 

Siamo lieti di segnalere un dibattito sull’Italia post elezioni, organizzato da MERCURIO Associazione Economica Italo-Tedesca con il patrocinio del Consolato Generale d’Italia a Colonia e in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana per la Germania, l’Ufficio per il dialogo italo-tedesco e l'Associazione Italia Altrove e.V.
L’evento si svolgerà giovedì 8 marzo, presso "Maxhaus", Schulstraße 11, 40213 Düsseldorf-Altstadt 
alle ore 19.00.

 "Lingua è cultura", anno scolastico 2017/18.

Anche quest'anno il Forum Accademico Italiano ha indetto un concorso pensato per la divulgazione della lingua e della cultura italiana nel Nordreno-Vestfalia. Il concorso, che prevede elaborati in lingua italiana, si rivolge alle alunne e agli alunni di origine italiana o che studiano italiano come lingua straniera e che frequentano le scuole elementari e le scuole secondarie di primo e secondo grado nella circoscrizione consolare di Colonia. Due i settori previsti: Prosa e Poesia.

Italiani al voto

Domenica 18 febbraio ore 15:00Mondoaperto Zugweg 22- 50677 Köln

Partiti, programmi, prospettive. Informazioni per il voto all‘estero. 
Dibattito aperto al pubblico organizzato in collaborazione da Mondoaperto e l’ufficio per il dialogo italo - tedesco. 

Interverranno: Tommaso Pedicini Radio Colonia/WDR, Dr. Marco Bertolaso Deutschlandfunk, Karoline Röhrig Fachbüro für den deutsch – italienischen Dialog, Pietro Falcone  Consolato Generale di Colonia. 

Il Com.It.Es. di Colonia incontra la cittadinanza a Bonn

Domenica 18 febbraio noi italiani di Bonn ci incontriamo presso la Paul-Gerhardt-Schule, Neustraße 45, 53225 Bonn Beuel dalle 16:00 alle 18:00 per conoscerci, parlare, per rivedere amici vecchi e nuovi.

Con l´occasione il presidente del Comites di Colonia (www.comitescolonia.de) Silvio Vallecoccia, spiegherà le modalità del voto per gli italiani all´estero e il lavoro del Comitato per gli italiani nella circoscrizione consolare.

Ci terrà compagnia con la sua chitarra il cantautore Christian Meringolo.

Siete cordialmente invitati.

Per maggiori informazioni riguardo all’incontro rivolgersi a Chiara Milanese, 0176 45777 599

Quo Vadis Italia? Italia prima del voto / Italien vor der Wahl

Serata di dibattito e di incontro, venerdì 20 febbraio, 18:30-20:30
Palais Wittgenstein, Düsseldorf

Il 4 marzo ci saranno le elezioni parlamentaria in Italia. Noi concittadini italiani all’estero saremo chiamati a votare per corrispondenza. La fondazione “Friedrich-Ebert” e la società Italo-Tedesca di Düsseldorf (Dante Alighieri) invitano ad un dibattito sui possibili scenari di governo al domani delle elezioni. Quali sfide e problemi si dovrà affrontare il Governo italiano? Quali domande animano le elettrici e gli elettori italiani? Dr. Hillebrand, direttore dell’ufficio estero della fondazione “Friedrich-Ebert” per l’Italia analizzerà insieme a Voi la situazione politica italiana.

Interverranno assieme a lui Renzo Brizzi, Presidente del MediaClub Germania, e Silvio Vallecoccia, Presidente Com.It.Es. di Colonia.

Modera la serata: Andrea Arcais

Voto all'estero - come si vota

Il Consolato Generale di Colonia ha pubblicato un articolo per spiegare come i concittadini residenti all'estero potranno votare alle prossime elezioni politiche del 4 marzo. È importante seguire le istruzioni affinchè il voto sia valido. Qui di seguito il PDF con le informazioni:

Come si vota
Popular 1.81 MB 1193

Breve guida sull'imposta ecclesiastica tedesca.

Il Comites di Monaco di Baviera ha realizzato una breve guida sull'imposta ecclesiastica tedesca. A questo progetto hanno aderito poi, i COM.IT.ES. di: Colonia, Francoforte, Hannover, Norimberga, Stoccarda e Wolfsburg. Al momento della prima iscrizione all’anagrafe tedesca competente viene richiesta l’appartenenza o meno ad una confessione religiosa: questa dichiarazione incide sul pagamento dell’imposta ecclesiastica. Obiettivo della pubblicazione è quello di fornire delle indicazioni su tale imposta: i nostri connazionali sono spesso impreparati in ragione dell’assenza di una imposta analoga in Italia. Abbiamo cercato di dare delle prime risposte a molti dei quesiti che in modo ricorrente vengono avanzati e di dare alcuni informazioni utili a comprendere in modo generale la materia.
 
La guida è sia in italiano che in tedesco ed è scaricabile qui: 

ESONERO CANONE RAI 2018

Si ricorda a coloro che vogliono richiedere l’esonero dell’abbonamento RAI per l’anno 2018, che dovranno presentare domanda entro il 31 gennaio 2018. La domanda di esonero è valida solo per 1 anno e quindi, anche il prossimo anno dovrà essere presentato il modulo di disdetta. La domanda di esenzione va presentata all’Agenzia delle Entrate e gli interessati non devono possedere la TV nella propria abitazione.

­

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.