Verbale della riunione del 26 giugno 2017

Sono presenti:
BARTOLOTTA Giuseppe, BENATI Rosella, COCCO Walter, CONTU Luisa, DE BELLIS Teresa, LAUDANI Giuseppe, MILANESE Maria Chiara, MOTTA Antonino, PACIFICO Gino, PATERNÒ Pietro, PEDIGLIERI Giorgio, SORRENTINO Francesca, STORTONI Luciana, TONETTA Paola, VALLECOCCIA Silvio;

Assenti giustificati: CHIANCHIANA Crocetta, DEL FAVERO Simonetta, MESSUTI Giuseppe.

Per l’amministrazione: Il Console Generale Dr. Emilio Lolli

 

1. Verbale

1.1. Approvazione del verbale del 24.04.2017

 

2. Delibere

2.1. Parere riguardo il Cap.3153-Bilancio preventivo2018-richiesta come nuovo Ente Gestore

Deutsch-italienische Gesellschaft Remscheid e.V.”

 

3. Informazioni

3.1 Relazione dalle Commissioni

3.2 Intercomites e C.G.I.E

3.3 Riguardo gli incontri con la cittadinanza a Düssedorf sul tema “Il sistema scolastico in NRW”

 

4.Interpellanze

4.1. Riguardo agli incontri con la cittadinanza da organizzare assieme ad associazioni italiane presenti sul territorio

4.2. Campagna doppia cittadinanza

4.3. Data e orario prossima Assemblea

 

5. Varie ed eventuali

 

 

Il Presidente apre la riunione alle ore 19:12.

 

Antonino Motta in qualità di nuovo membro Com.It.Es. si presenta. Subentra al membro dimissionario Antonia La Cara.

 

Il Presidente coglie l’occasione per rivolgere un saluto al Console Generale uscente Dr. Emilio Lolli. Il Console ringrazia per la collaborazione intercorsa con il Com.It.Es. Il Console esprime il desiderio di un ulteriore miglioramento dei servizi consolari, che vadano al di là dello svolgimento delle pratiche burocratiche, occupandosi ad esempio in maniera più intensa di argomenti quali la scuola e l’integrazione. Purtroppo, spiega il Console, abbiamo dovuto registrare ad esempio la chiusura dell’Italo Svevo, unico ginnasio privato di lingua italiana in Germania. Benati spiega di come la chiusura dell’Italo Svevo e del Francesco Petrarca sia un triste evento: erano delle scuole italiane della circoscrizione consolare. Il Presidente ringrazia il Console per avere contribuito, durante la sua reggenza, a migliorare i servizi consolari. Anche Laudani condivide tale opinione.

Alle ore 19:20 arrivano Paternó e De Bellis.

Stortoni spiega di come la chiusura dell’Italo Svevo e del Francesco Petrarca rappresentino una perdita per la comunità italiana, in particolare per quel che riguarda la conoscenza ed esperienza accumulata in questi anni di lavoro. Negli ultimi anni si registrano chiusure di diverse scuole italiane nel mondo.

Alle ore 19:25 arrivano Cocco e Milanese

 

1.1. Approvazione del verbale del 24.04.2017.

Il verbale viene approvato con: 14 voti favorevoli e 1 voto astenuto

 

2. Delibere

2.1. Parere riguardo il Cap.3153-Bilancio preventivo2018-richiesta come nuovo Ente Gestore

Deutsch-italienische Gesellschaft Remscheid e.V.”

Il Presidente introduce il tema evidenziando la disparità nella distribuzione dei finanziamenti per il cap. 3153 all’interno del territorio tedesco. La “Deutsch-Italienische Gesellschaft Remscheid e.V.” ha presentato la candidatura come nuovo Ente gestore nella circoscrizione consolare di Colonia. L’attuale Ente gestore, la “DIE Stiftung Private Schule” non ha presentato richiesta.

Nel dibattito viene analizzata la richiesta pervenuta.

Il Console comunica di aver visitato la “Deutsche –italienische Gesselschaft Remscheid e.V. Ha avuto una buona impressione. È una realtà nuova che va sostenuta ed incoraggiata. Paternó esprime perplessità riguardo all’eventuale cambio di Ente gestore: il tutto avviene in maniera frettolosa ed improvvisa. Il Console spiega di come il dialogo con la Bilingo Campus, attuale proprietaria della “DIE Stiftung Private Schule”, sia diventato difficoltoso. Anche il passaggio di proprietà avvenuto tra la Fondazione “Bildung und Handwerk” e la Bilingo Campus avvenne in maniera rapida, senza una tempestiva comunicazione col Consolato. Milanese chiede alcune spiegazioni riguardo la sede e il territorio di competenza dell’eventuale nuovo ente gestore. In merito alla richiesta presentata chiede alcuni chiarimenti riguardo ai fondi richiesti per l’affitto aule ad uso corsi e attività. Benati spiega di come durante l’ultima riunione della commissione scuola, la nuova domanda sia stata analizzata ampiamente. Riguardo ai fondi richiesti per l’affitto aule ad uso corsi e attività: le scuole richiedo di solito un affitto, se si utilizzano le aule per corsi ed attività non previsti nel normale orario scolastico.

Il Presidente e la Sig.a Stortoni comunicano di aver potuto sentito il dirigente scolastico Dr. Bonesino riguardo alla richiesta presentata “Deutsche –italienische Gesselschaft Remscheid e.V.” al margine di numerosi impegni in cui è attualmente impegnato. Lui ha espresso parere positivo.

De Bellis chiede al Console di esporre nuovamente la sua opinione in merito alla richiesta. Il Console ribadisce di come abbia avuto una buona impressione riguardo al lavoro, organizzazione e struttura della “Deutsche –italienische Gesselschaft Remscheid e.V.”. Ribadisce come sia importante sostenere ed incoraggiare questa nuova realtà. Stortoni sottolinea come stiano svolgendo un buon lavoro attraverso il puro volontariato ed esprime il suo accordo col Console nella necessità di un sostegno. Bartolotta anche si dice favorevole alla richiesta presentata dall’eventuale nuovo Ente gestore.

L’assemblea esprime parere favorevole con 12 voti favorevoli e 3 astenuti. Paternò richiede che la sua astensione venga menzionata nel verbale.

De Bellis propone di invitare in una prossima riunione Com.It.Es. i rappresentanti della “Deutsche –italienische Gesselschaft Remscheid e.V.”. Tale proposta viene appoggiata dall’assemblea.

Il Console e Stortoni lasciano l’assemblea alle ore 20:15

 

3. Informazioni

3.1 Relazione dalle Commissioni

Motta entra nella commissione “Imprenditoria ed occupazione”.

 

3.2 Intercomites e C.G.I.E

Il vice Presidente Pacifico riporta alcuni aspetti della riunione Intercomites avvenuta nel maggio scorso: in particolare si è analizzata la situazione degli Enti gestori in Germania. È emersa la necessità di impegnarsi per migliorare la situazione scolastica degli italiani in Germania. Si è sottolineato la necessità di dialogare più attivamente coi politici eletti all’estero. Altri argomenti trattati durante la riunione Intercomites sono stati: l’attualizzazione della pagina internet del Corriere d’Italia e la veste grafico del giornale, la creazione di una App per intensificare i rapporti con la cittadinanza dei comitati, il rilascio della carta d’identità elettronica all’estero.

Il Presidente dell’Intercomites intende approfondire in maniera particolare la questione della “performace” riguardo ai servizi consolari. La prossima riunione dell’Intercomites avrà luogo il 6 e 7 ottobre a Berlino.

Il verbale della riunione dell’Intercomites verrà messo a disposizione a quanti ne faranno richiesta.

 

3.3 Riguardo gli incontri con la cittadinanza a Düssedorf sul tema “Il sistema scolastico in NRW”

Il Presidente spiega di come l’incontro organizzato da Italia Altrove riguardo “il sistema scolastico in NRW” a Düsseldorf sia stato un successo di pubblico e partecipazione. Si è criticato la richiesta di ingresso di 5 € per i non soci dell’Associazione. Tale pratica non trova il consenso del Com.It.Es. che ritiene come gli incontri informativi debbano essere gratuiti per tutta la cittadinanza.

4. Interpellanze

4.1. Riguardo gli incontri con la cittadinanza da organizzare assieme ad associazioni italiane presenti sul territorio

Verrà presentata una richiesta di contributo integrativo per poter realizzare una serie di incontri con la cittadinanza in diverse città della circoscrizione consolare. Temi da affrontare saranno ad esempio Il sistema scolastico nel Nord Reno Vestfalia, L’inserimento nel mondo del lavoro e il riconoscimento dei titoli di studio, il sistema sanitario in Germania e il trattamento pensionistico. A tal proposito si incontrerà una commissione di membri Com.It.Es. il 5 luglio alle 19:00 presso il municipio di Colonia per approntare la richiesta.

4.2 Campagna doppia cittadinanza

Anche in tal ambito si intende presentare una richiesta di contributo integrativo. Diversi Com.It.Es. vogliono anche trattare l’argomento. Probabilmente vi saranno delle sinergie tra Com.It.Es. nella realizzazione di tale iniziativa.

 

4.3 Data e orario prossima Assemblea

La prossima riunione viene fissata per lunedì 9 ottobre alle ore 19:00.

5. Varie ed eventuali

De Bellis propone di collaborare con l’associazione “Freundeskreis Städtepartnerschaft Köln-Turin e.V.” in occasione dei 60 anni di esistenza del gemellaggio Torino Colonia.

Tonetta chiede se è possibile evitare che il suo nome, presente sui verbali Com.It.Es. pubblicati online, venga identificato nel web attraverso una ricerca con Google. Motta sottolinea come tale richiesta vada in contrasto con la funzione pubblica assunta in quanto membro Com.It.Es.

Milanese richiede ulteriori informazioni riguardo l’aggiornamento della pagina internet e la creazione della pagina Facebook del Com.It.Es.

Il Presidente chiude la riunione alle ore 20.55.

La segretaria

Antonietta De Francesco

­