Comitato degli italiani all'estero
Circoscrizione consolare di Colonia

Pfälzer Str. 17, 50677 Köln |  0221 9320380
Lunedì 17 - 20 Martedì 16 - 19

"Per tutelare e promuovere la comunità italiana"

La mostra organizzata in 10 pannelli "narra" i percorsi migratori attraverso i volti e le storie dei suoi protagonisti. Mediante le interviste scopriamo chi sono, i loro sogni, i loro desideri, cosa hanno lasciato e cosa si aspettano. Il loro essere «ancora emigrati» in Europa. Quasi un ossimoro. Crisi economica e mancanze di prospettive per il futuro sembrano essere le principali cause di questa nuova ondata emigratoria, talmente numerosa da essere etichettata come la «fuga delle nuove generazioni» o «di cervelli».

Luogo: Centro interculturale "Mondo Aperto - Offene Welt",
Zugweg 22, 50677 Köln
Data: dal 23.9 al 30.9, a partire dalle ore 19
Autore: Coloniomagazine

Per maggiori informazioni, cliccare qui.

 

Instituts für Psychologie der Friedrich-Schiller-Universität Jena. Eine Online-Studie zu Kontakten, Erfahrungen und Einstellungen zwischen sozialen Gruppen: Deutsch-Italienischen Beziehungen.

Italiener und Italienerinnen stellen die drittgrößte Gruppe von Personen mit Migrationshintergrund in Deutschland. Die Daten der Studie sollen auf einer Online-Plattform erhoben werden, die zum einen den TeilnehmerInnen völlige Freiheit hinsichtlich des Zeitpunktes der Befragung geben soll und zum anderen eine vollständige Anonymität der Antworten zusichert. Die Befragung dauert etwa 25 Minuten und kann am PC, Tablet oder Handy durchgeführt werden.

Sono circa settantamila gli italiani in Germania che percepiscono il sussidio di disoccupazione Hartz IV. Da alcuni mesi gli uffici competenti sono molto più severi.

Tra i cambiamenti più significativi dell'ultima riforma dei sussidi ci sono quelli introdotti dall‘ampliamento del paragrafo 34 del Sozialgesetzbuch II (secondo libro del Codice sociale). Con questo paragrafo si rafforza il concetto di "comportamento antisociale" del cittadino che percepisce il sussidio: il comportamento ad esempio di chi non agisce per cambiare lo stato di bisogno in cui si trova, o addirittura lo aumenta con spese ingiustificate. Attenzione quindi a rifiutare un impiego proposto dal Jobcenter, perché magari pagato troppo poco, o inadeguato alla propria formazione. Attenzione anche a non accettare un secondo lavoro aggiuntivo o a licenziarsi anche da un Minijob.

Per ascoltare il servizio completo di Luciana Mella su COSMO Radio Colonia, cliccare qui.

Rather Familien Zentrum, Rather Kreuzweg 43, 40472 Düsseldorf.
Giovedì 21 settembre, ore 20.

Continua il ciclo di incontri con esperti in lingua italiana su diverse tematiche per aiutare gli italiani ad integrarsi meglio in Germania.

Durante questo terzo incontro parleremo del sistema pensionistico in Germania e dei rapporti tra la Deutsche Rentenversicherung e l'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale in Italia.

Per maggiori informazioni e visualizzare il volantino dell'incontro, cliccare qui.

si terrà lunedì 26 giugno 2017 alle ore 19

presso la sede in Pfälzer Str. 17, 50677 Köln.

Ricordiamo che l'Assemblea è pubblica: i cittadini possono assistere, senza avere la possibilità di intervento.

­